HOME / Food Service / Aziende


La cucina interpretata dal Gruppo Casillo

gruppo_casillo_02.jpg Dall’orecchietta di Peppe Zullo al muffin di semola di grano duro rimacinato della Caffeteria del Viale di Altamura, la cucina pugliese è stata interpretata da Selezione Casillo e Agricola del Sole, facenti parte del Gruppo Casillo, in occasione dell’evento milanese Identità Golose, tenutosi agli inizi di febbraio. In 12 momenti diversi chef e pasticceri si sono cimentati nell’arte della gastronomia utilizzando come prodotto principe la semola di grano duro rimacinato.

Con questa partecipazione a Identità Golose, la società ha fatto conoscere la bontà dell’utilizzo della semola di grano duro rimacinata, adoperata generalmente per la produzione di pane, per utilizzi insoliti come pasticceria e pizzeria.

All’interno dello stand si sono succeduti, nel ricco programma, tredici micro eventi che hanno coperto i tre giorni della manifestazione. Le varie degustazioni hanno interessato diverse occasioni di consumo, dalla colazione alla cena.

 

S’è iniziato con un “Croissant di semola di grano duro rimacinata a colazione”, con il maestro pasticcere Vincenzo Benvenuto della “Caffetteria del Viale” di Altamura e il dott. Andrea Di Benedetto presidente del Consorzio di Filiera Campo, e s’è proseguito con Peppe Zullo che ha fatto incontrare l’orecchietta con il Marasciuolo. Lo “chef campagnolo” Pietro Zito del ristorante “Antichi Sapori” di Montegrosso ha fatto invece degustare delle bruschette di semola di grano duro rimacinata Agricola del Sole con purea di cime di rape. Il giovane “cuoco artigiano” Felice Sgarra del “Ristorante Umami” di Andria ha preparato una crema di legumi dell’Alta Murgia con focaccina di semola di grano duro rimacinata e grano arso.

Questi sono solo alcuni degli esempi di ricette che hanno decretato il successo di Gruppo Casillo in quel di Milano.

 

gruppo_casillo_01.jpgOltre alle degustazioni, lo stand ha permesso di promuovere i prodotti del gruppo, in particolare quelli di L’Agricola del Sole che garantisce prodotti provenienti da filiera corta, in cui ogni fase, dalla coltivazione delle materie prime, alla raccolta, fino alla lavorazione è sottoposta al severo controllo del laboratorio interno.

 

Pasquale Cinone, Amministratore Unico di Agricola del Sole, commenta il successo di questo evento così: “Siamo soddisfatti, è stato tutto molto apprezzato: prodotti come le bruschette, condite con il nostro olio extravergine di oliva, tarallini e chianchette hanno ricevuto notevole riscontro da parte del pubblico; soprattutto, sono felice di aver riscontrato grande apprezzamento per i nostri vini, che stanno conoscendo una nuova bella stagione. Finalmente, i vini pugliesi, tra cui il Nero di Troia, si stanno facendo apprezzare oltre i confini regionali e gli esperti del settore stanno rivalutando questa nuova Puglia, dandole l’attenzione che merita. Tutto è stato possibile grazie al nostro team, al nostro staff di giovani che è stato in grado di organizzare la partecipazione a questo importante evento e rendere soddisfatte tutte le persone, che sono state tante, che si sono avvicinate al nostro stand. Ringrazio il Gruppo Casillo, nella persona di Mimmo Casillo, che ha permesso tutto questo, credendo in noi e dandoci fiducia: ha seguito tutte le nostre attività e ed è stato un importante punto di riferimento durante la manifestazione”.

 

www.selezionecasillo.comwww.agricoladelsole.it


20/02/2012

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS