HOME / Locali D.O.C. / Pizzerie
Vincenzo Di Fiore: un "pizzaiolo chef"

difiore.jpgVincenzo Di Fiore è il pizzaiolo chef di questo numero: il suo nome è noto a molti in quanto “primo pizzaiolo ad entrare nel presepe napoletano” con una raffigurazione in statuetta.
«Fu una bella soddisfazione essere il primo pizzaiolo-pastore votato da tanti compaesani - ci racconta - anche perché un nuovo pastore nel presepe napoletano è un rito che ogni anno si rinnova e vede tanti protagonisti famosi. Fu una bella soddisfazione fra le tante che questo mestiere mi sta dando in venticinque anni di attività. È sempre bello poter fare con le proprie mani un cibo giudicato buono da un cliente. La mia pizzeria ha avuto anche due spicchi dal Gambero difiore-2.jpgRosso ed è stata citata in diverse guide. Nelle mie ricette c’è molta attenzione al mio territorio, uso molto i prodotti di queste zone, come i fagioli “dente di morto”, i pomodorini gialli del Piennolo, le noci di Sorrento. È un modo per valorizzare le aziende e la nostra economia. Sono stato controcorrente nel far questo; essendo vicino alla Terra dei Fuochi molti mi sconsigliavano di puntare sui prodotti locali, ma in Campania ci sono anche zone pulite ed eccellenze di qualità! Per quanto riguarda l’impasto uso il metodo tradizionale, con farine Polselli e una lievitazione di massimo 24 ore».

Pizzeria Bella Napoli - Via Ludovico Ariosto, 3 - Acerra (NA)


29/08/2017

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS