HOME / Mondopizza / Pizzanews
Una pizza per le vittime di "Irma"

 

Un duo dinamico quello composto da Roberto Caporuscio e Tony Gemignani , i pizzaioli che han no unito le forze per offrire agli appassionati di pizza uno sguardo da vicino sull`arte della pizza napoletana, insieme ad una degustazione delle loro creazioni. La loro prima presentazione in coppia si terrà il 19 ottobre al Kesté Pizza e Vino, al civico 66 di Gold Street, nel quartiere finanziario di New York. Una serata all’insegna della divulgazione della “neapolitan pizza”, ma anche una serata di solidarietà: i proventi della pizza fatta dal duo saranno devoluto alla Croce Rossa per aiutare le vittime dell’uragano Irma. La pizza della solidarietà sarà condita con piselli, prosciutto di parma, pancetta, burrata, e pioggerella miele locale. Far del bene e mangiare bene, ricordando le origini della pizza italiana, ecco la sintesi dell’evento. Come spiega Caporuscio: «È importante che sia conservata l`arte secolare della pizza napoletana, per le generazioni a venire. Tony e io abbiamo tanto rispetto e passione per ciò che facciamo e amiamo condividerlo altri.»

 

pizza IRMA.png

 

FOCUS SUI PIZZAIOLI

Roberto Caporuscio

Nato e cresciuto in un`azienda agricola di latticini a Pontinia, in Italia, un`ora fuori di Napoli, dove Roberto andò a studiare l`arte della pizza con i maestri di pizza più talentuosi. Trasferitosi negli Stati Uniti ha aperto diverse pizzerie di successo, e a New York nel 2009 fondò Kesté Pizza e Vino sulla Bleecker Street, seguita da Don Antonio, a Midtown nel febbraio 2012 e due altre località Kesté Pizza e Vino a Williamsburg, Brooklyn nel mese di dicembre 2016, e nel distretto finanziario aprile 2017. Roberto è diventato uno degli chef più importanti recensito ottimamente da molti magazine quali Food Network Magazine e Food and Wine. È titolare della (PAF) Fondazione Pizza Academy ed è legato alla associazione APN

 

Tony Gemignani

Chef e proprietario di diciassette ristoranti nel nord California e Las Vegas e un campione di pizza a 12 volte. Nato e cresciuto Fremont, California, è il primo e unico vincitore di Triple Crown per la cottura ai Campionati internazionali di pizza a Lecce, Italia; ma il suo titolo più prestigioso è l’oro per la categoria STG al Campionato Mondiale del Pizzaiuolo a Napoli nel 2007.


29/09/2017

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS