HOME / Home / Scelti per voi
Le5Stagioni e Demetra per una pizza di “qualitą”

Il 10 ottobre nell`aula Ristoprof presentata la demo "Nuovi prodotti, tecniche di impasto e farciture esclusive per una pizza di qualitą"

logo ristoprof.jpg

Mora, Rustica e Grani Antichi sono le farine “speciali” che Giuseppe Lucia ha impastato per la demo Ristoprof organizzata il 10 ottobre dal Distributore CIFO in collaborazione con Le5Stagioni - Agugiaro&Figna e Demetra.

Farine, dicevamo, speciali, nel senso che si prestano all’impasto pizza in modo alternativo alla più classica e diffusa farina “00 ". Tanti i vantaggi del loro utilizzo: sapore,22491756_1643959802333878_6400185042861125254_n.jpg croccantezza, apporti nutrizionali, per un mercato alla ricerca del “nuovo” e del “buono”.

Grani Antichi, in particolare, vanta la sua “italianità”: è, infatti, una miscela di varietà di grani antichi nazionali: Verna, Autonomia, Abbondanza e Frassineto; è una farina di grano tenero tipo “2”, macinata a pietra e si adatta a tutti i tipi di lavorazione, particolarmente indicata per impasti che necessitano di medio brevi lievitazioni.

Mora è una farina integrale di grano tenero ottenuta da una macinazione gentile a tutto corpo, lavorazione che permette di mantenere le frazioni esterne più nobili del chicco (farinaccio, tritello, cruschello, germe di grano) e una granulometria fine e dal sapore dolce. È lavorabile miscelata ad altre farine o anche in purezza per tutti i prodotti da forno, come la pizza.

Queste basi ottenute con impasti innovativi meritano farciture top: Giuseppe Lucia ha fatto gustare agli astanti degli abbinamenti di sapore creati attraverso l’uso di farciture di grande qualità, quali le referenze Demetra. Come ha spiegato Adolfo Cella, Direttore Vendita Demetra: «I prodotti che portiamo sul mercato hanno come riferimento a cui aspirare il prodotto fresco: vogliamo portare in tavola e sulla pizza farciture così buone che possono essere paragonate a quelle preparate dal pizzaiolo stesso. Si pensi ai carciofi di prima qualità lavorati da fresco, in busta, che contengono pochissimo olio e che risultano perfetti sulla pizza, buonissimi mangiati anche da soli»

«Demetra – continua Cella - non è solo marchio top per la qualità delle materie prime e della lavorazione, è un marchio all’avanguardia anche nell’innovazione del packaging: le buste, per esempio, contengono più prodotto, meno olio, e sono leggere e chiuse ermeticamente permettono di conservare al meglio il prodotto una volta aperto, dettagli che fanno una grande differenza.»

 

Ricordiamo anche la presenza importante di Bayerland che ha fatto gustare la sua mozzarella sulle pizze preparate da Giuseppe Lucia durante la de mo.

 

 

Rimani aggiornato sulle iniziative dell’aula Ristoprof su Facebook cercando la nostra fanpage @ristoprof 

 

CIFO.png


31/10/2017

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS