HOME / Ristonews / Interviste e opinioni
Il futuro è ora

futuro.jpgPer chi si occupa di ristorazione, comprendere i cambiamenti del mercato, scoprire le nuove tendenze è assolutamente necessario per stare sempre sulla cresta dell’onda e allo stesso tempo offrire ai propri clienti novità per incuriosirli e conquistarli.
Da questo punto di vista Pizza&core vi dà qualche dritta, nelle pagine che seguono, infatti, trovate quelle che saranno le sei tendenze gastronomiche per questo 2018: format, piatti e idee che se ben assortiti e proposti potranno offrire delle belle soddisfazioni a voi e ai vostri clienti. Occhio però, ammesso e non concesso che proporre il “nuovo” sia quanto mai necessario per chi deve fare ristorazione, va rimarcato che le innovazioni devono sempre essere coerenti e funzionali a quella che è la storia del locale, del territorio ove opera e dello specifico target di clientela che deve soddisfare, prestando sempre la massima attenzione alla qualità dei prodotti e del servizio. La qualità non deve mai, e poi mai, venire meno, perché il cliente, saccente e giudicatore
(a volte capriccioso) su questo punto è inflessibile e impietoso.
Una rigidità che nel bene e nel male esercita sempre più, adoperando e sfogandosi con quel benedetto (o maledetto) ultra megafono rappresentato dai social, strumento abbastanza incontrollabile, e per questo “pericoloso”, che ha il potere (purtroppo o per fortuna) di alzare alle stelle o buttare nelle stalle quel determinato locale.
È vero, la realtà dei social per la ristorazione è una grande opportunità per promuoversi, veicolare offerte, colpire nuovi clienti, ma allo stesso tempo può essere un arma letale che, fra fake news e commenti postati a vanvera, può minare e distruggere ogni reputazione. E quindi fra ricerca delle novità per allettare i clienti e l’uso di una tecnologia sempre più evoluta e complessa, ecco che fare il ristoratore è un mestiere sempre più complicato, considerando inoltre che per fare questo “straordinario” mestiere prima di tutto occorrono anche competenze gastronomiche e lo spessore professionale, insomma per dirla tutta un qualcosa di un’unicità e complessità assoluta che non viene di certo insegnata a Masterchef.


Giuseppe ROTOLO


06/03/2018

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS