HOME / Food Service / Aziende
Selezione Casillo debutta a Napoli al Tuttopizza

Incontri e masterclass per raccontare l’eccellenza del Made in Italy - Pad 2 stand 165/166/167

Terza edizione per TuttoPizza, il Salone Internazionale della pizza che si terrà a Napoli dal 21 al 23 maggio nel contesto della Mostra d’Oltremare. Punto di riferimento per gli operatori del settore che coinvolge i pizzaioli di tutto il mondo, è un evento imperdibile durante il quale professionisti e non, possono visitare la manifestazione e scoprire tutte le novità, partecipare attivamente alle iniziative in calendario, tra cui gare, prove di abilità, masterclass, seminari, corsi di aggiornamento sul piatto più popolare e conosciuto nel mondo, decretato dall’Unesco patrimonio dell’umanità: la pizza.

Un appuntamento al quale il Gruppo Casillo - leader mondiale nella selezione, movimentazione, miscelazione, trasformazione e commercializzazione del grano – partecipa per la prima volta con il brand retail Selezione Casillo e guiderà il visitatore in un’esperienza totale sul mondo della pizza.
L’azienda di Corato (Ba) offrirà spunti, idee, occasioni didattiche, di confronto e impedibili momenti di degustazione per raccontare l’amato disco di pasta interpretato da eccellenti maestri pizzaioli.

Una vetrina internazionale dove Selezione Casillo presenterà un’ampia gamma di farine in grado di rispondere alle esigenze sempre più specifiche degli artigiani della pizza. Una materia prima genuina per raccontare al consumatore finale una storia fatta di gusto, consistenza e fragranza.
standCasillo.pngLo stand di Casillo (Padiglione 2, stand 165/166/167) sarà animato da una serie di appuntamenti con dimostrazioni tecniche e pratiche fatte dai più grandi professionisti del settore per scoprire l’eccellenza del Made in Italy.

Lunedì 21 maggio la giornata inizia alle ore 12 con Alessandro Lo Stocco pizza trainer, esperto di farine, fermentazioni e impasti. Attraverso la sua ventennale esperienza mostrerà al pubblico le sue interpretazioni di pizza in stile napoletano usando la farina di grano tenero della Linea Pizzeria:  “Pizza Sorrento” e “Pizza Napoli”. Le attività proseguono nel pomeriggio alle ore 15 con il secondo maestro pizzaiolo Camillo Caddeo che presenterà la sua pizza napoletana realizzata con la Linea Semole d’autore per pizza, semola di grano duro per donare alla preparazione croccantezza e una friabilità irresistibile.

Martedì 22 maggio la prima masterclass delle ore 12 vede il ritorno di Camillo Caddeo con Salvatore Lionello giovane interprete della pizza napoletana contemporanea che delizieranno i presenti, usando la Linea Prime Terre 100% grano campano. In particolare, Prime Terre è il progetto guida nato per valorizzare le produzioni locali e dar vita a farine e semole che raccontano e profumano della terra in cui sono nate. Un progetto che pone al centro e valorizza la grande biodiversità dei grani italiani e regionali. Alle ore 15 il testimone passa allochef pizzaiolo e figlio d’arte Andrea Godi che presenterà la sua idea di pizza in stile napoletano realizzata con un impasto di farina Tipo 1 per pizza.

Le sessioni di incontri si concludono mercoledì 23 maggio con Gennaro Nasti che dal suo “Bijou” di Montmartre a Parigi arriva nel capoluogo partenopeo. Alle ore 12 Nasti partirà dall’impasto con farina di farro integrale della Linea Pizzeria e Racconti del campo (Pizza Sorrento e Farro) per mostrare ai presenti la sua personale idea della pizza. Chiude la giornata alle ore 15 Cristian Zaghini, trainer ed esperto di tecniche di impasti diretti e indiretti e con il lievito madre che realizzerà la pizza tonda al padellino con impasto di grano duro della Linea Semole d’autore per pizza.

Una rassegna straordinaria dove Selezione Casillo, attraverso le mani di grandi maestri e materia di prima qualità vuole celebrare uno dei piatti più rappresentativi della cucina italiana e del Made in Italy.

 

*****

Casillo Group

Il Gruppo Casillo, fondato nel 1958 da Vincenzo Casillo a Corato (Ba), con un fatturato consolidato 2016 di 1.511 milioni di euro, è oggi leader mondiale nella trasformazione commercializzazione del grano duro, edun importante player internazionale nel trading di commodities agricole. La capacità di macinazione e movimentazione di oltre 2 milioni di tonnellate annue di grano fa di Casillo uno dei maggiori market maker del mondo nel settore del granoduro. Il Gruppo Casillo è un’organizzazione “totale”, multi specialista e multicanale, che opera con successo in tutti i segmenti del mercato del food industriale, artigianale e retail, utilizzando le migliori materie prime e i più avanzati processi tecnologici, con 12 impianti molitori, 6 terminal portuali, 5 silos di stoccaggio. Responsabilità sociale ed etica, sicurezza alimentare, qualità, ricerca continua, innovazione e know-how industriale, utilizzo di energie rinnovabili e gestione integrata dell’intera catena del valore rappresentano i fattori di successo del Gruppo Casillo in Italia e nel Mondo. Il Gruppo è certificato Halal, Kosher, ISO 9001 (Qualità), ISO 14001 e ISO 14064-1 (Ambiente),OHSAS 18001 (Sicurezza sui luoghi di lavoro), SA 8000 (Responsabilità Sociale). 

Per ulteriori informazioni:

www.casillogroup.com

www.selezionecasillo.com

www.agricoladesole.it


21/05/2018

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS