HOME / Mondopizza / Pizzanews
E il super chef Gaggan firma la pizza della Cascina dei sapori

Patate, Gorgonzola, pesce: agrodolce, coraggiosa e colorata la pizza ideata dal cuoco asiatico in collaborazione con il pizzaiolo Antonio Pappalardo.

 

La pizza è sempre più territorio di sperimentazione degli chef e di contaminazione con prodotti e tecniche dell`alta cucina. Il disco di pasta -pizza.png napoletano, romano o gourmet che sia - diventa un piatto a tutti gli effetti su cui azzardare nuovi abbinamenti e creare una nuova pagina della gastronomia pop. La via verso questo modo di intendere la tonda è fatta di molti mondi: alcuni pizzaioli si avvalgono della consulenza di chef importanti, a volte questi ultimi si lanciano nella cottura di pizze proprie - ultimo tra tanti Walter Ferretto del ristorante stellato Il Cascinale Nuovo di Isola d`Asti - e, last but not least, molte ricette nascono da collaborazioni estemporanee che permettono la creazione di piatti altrimenti impossibili. Come la pizza che Gaggan Anand, il famoso chef asiatico quarto al mondo secondo la The World`s 50 Best Restaurants, ha firmato insieme al pizzaiolo Antonio Pappalardo de La Cascina dei Sapori di Rezzato, in provincia di Brescia. Un incontro Asia-Lombardia che altrimenti non sarebbe mai potuto esistere.

Gaggan arriva in Italia e firma la sua prima pizzaE il super chef Gaggan firma la pizza della Cascina dei sapori

Un nuovo incontro che non nasce all`improvviso o per caso, ma dall`ammirazione che il pizzaiolo nutre per lo chef. "Sono stato nel suo ristorante a Bangkok 6 anni fa e ho sempre ammirato la sua idea di cucina, ma purtroppo non ho avuto modo di conoscerlo di persona. Così gli ho scritto e nel corso degli anni mi ha sempre risposto, fino a oggi quando mi ha dato la sua disponibilità per questa iniziativa - spiega Antonio Pappalardo -. Gaggan ama la pizza, si è reso molto propositivo, dando gli input per gli ingredienti e su come valorizzarli al meglio. Il mio lavoro è stato di rendere fattibile la sua creazione, anche attraverso un perfetto equilibro tra topping e impasto". La pizza porterà semplicemente il nome dello chef e sarà una perfetta fusione tra la pizza all`italiana e il modo estremamente asian-pop di Gaggan di intendere la cucina.

Gli ingredienti descrivono un piatto agrodolce, intrigante, decisamente tutto da provare, dove il mare incontra la montagna, il bosco e ancora i frutteti baciati dal sole dove crescono le pesche.  Su una base di patate e gorgonzola dolce, infatti, chef e pizzaiolo hanno aggiunto: peperoncino fresco, olio al rosmarino, pesche, acciughe e pinoli. Il tutto sarà presentato in carta in stile Gaggan: al posto dei nomi degli ingredienti, delle emoticons che li raccontino, esattamente come nel ristorante di Bangkok.  
E il super chef Gaggan firma la pizza della Cascina dei sapori
La pizza Gaggan è la seconda incursione di Pappalardo nel mondo dell`alta cucina. Nasce infatti dopo il grande successo della pizza limited edition creata a 4 mani insieme allo chef Riccardo Camanini del Lido 84 di Gardone Riviera, in occasione del lancio del delivery de La Cascina dei Sapori. La pizza firmata dal Miglior chef dell`Asia secondo i 50 Best Restaurant, sarà invece disponibile solo per il servizio al tavolo e non potrà essere consegnata a domicilio.

 

 

fonte e foto: www.repubblica.it


26/06/2020

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS